Flash & Studio - Alessio Coluccio Photography

Vai ai contenuti


La luce con il flash è brutta, vero… se usata male è veramente brutta! Ci sono situazioni in cui non se ne può proprio fare a meno, anche se si possiedono ottiche super luminose e corpi macchina che reggono altissimi valori ISO. Questo percorso presuppone la conoscenza della profondità di campo e le basilari regole del triangolo dell’esposizione.

Il flash è utilizzabile on-camera e off-camera. Poter spostare la sorgente di luce e magari usarne anche più di una insieme è indubbiamente un grosso vantaggio.

I principali argomenti che affronteremo per i flash a SLITTA:
  • Cenni sulla luce e le sue caratteristiche
  • Utilizzo del flash in modalità TTL, pensiamo solo a scattare
  • Le impostazioni della fotocamera
  • Come sfruttare gli ambienti quando possibile
  • I diffusori, a cosa servono e quando usarli
  • Flash off-camera: vantaggi e considerazioni sulle potenze degli slave
  • Flash in ambienti esterni con luce del sole
  • Semplici schemi luce per risultati sorprendenti in studio (ma anche in casa)

La luce artificiale deve essere governata, se una fotografia non viene come vogliamo probabilmente è colpa nostra. Bisogna comprendere che con essa possiamo fare qualsiasi cosa. In che modo? Con una corretta gestione della stessa che implica la conoscenza delle equivalenze esposimetriche, i modificatori di luce, le distanze corrette dal soggetto, le corrette impostazioni della fotocamera ecc… il tutto correlato all’ambiente in cui stiamo creando il set.

Gli argomenti che affronteremo per le luci in STUDIO (o una stanza di casa):
  • La luce vive mediamente in 3 stop, tutto si basa sulla luce master
  • Flash da studio Vs Luce continua Vs flash a slitta
  • Come misurare la luce con l’esposimetro a luce incidente
  • Le dimensioni dei diffusori, perché sono importanti in base allo schema luce
  • Come si posizionano i diffusori e quando posizionarli fuori misura
  • L’illuminazione dei fondali bianco e nero
  • Pannelli riflettenti e bandiere, come e quando usarli.
  • Distanza tra soggetto e fotocamera/fondale
  • Tempi, iso e diaframmi consigliati. Quando e perché alzare gli iso
  • Gestione di più punti luce e regolazione degli stessi tramite l’esposimetro
  • I 5 principali schemi luce
  • Impostazioni ottimizzate della fotocamera per lo shooting

Apertura di un gruppo Facebook segreto per la condivisione di dubbi, domande, prove ecc... per 1 mese

ESEMPI DEI RISULTATI CHE POTRAI OTTENERE:


ATTENZIONE: essendo un corso avanzato prima di attivarlo verificherò le tue minime competenze per evitare che lo stesso abbia esito negativo. Se le tue nozioni risulteranno troppo limitate non potrò procedere ed eventualmente ti consiglierò prima il mio corso base, un percorso molto efficiente di cui trovi tutte le info e prossime date qui: LINK

Il corso si svolegerà in una intera giornata al sabato oppure in due serate settimanali. Durata c.ca 6 ore.
Numero massimo partecipanti: 03
Costo del corso: € 170,00 (sconto 15% per i miei ex corsisti € 150,00)

Se sei interessato puoi iscriverti compilando questo modulo:

SI
NO











Carta di credito PayPal
Contanti a inizio corso
2018 © Alessio Coluccio Photography - all rights reserved
Privacy Policy
Torna ai contenuti